was successfully added to your cart.

ComunicazionePa

Dopo Obama, Cosa Ne Sarà dei Social Media della Casa Bianca?

By febbraio 24, 2017 No Comments
I social media di Barack Obama dopo Donald Trump

Sì, si sapeva già da novembre e sì, si sono organizzati per il passaggio degli account governativi da un presidente all’altro, archiviando i Tweet di Barack per esempio, spostando la sua presenza nell’account @POTUS44 (e @FLOTUS44, @VP44). 

Dal 20 gennaio quindi chi si sente nostalgico e vuole continuare a seguire l’ex presidente degli USA può farlo sul suo canale personale, così come la ex First Lady, mentre Biden ad oggi non è pervenuto 🙂

Quello che mi ha sorpreso positivamente è stata la pianificazione del passaggio (anche per motivi tecnici immagino). Avevano infatti previsto lo scambio di account (ma non di tweet ovviamente!) e la casa bianca ha rilasciato informazioni in merito alle operazioni, ma soprattutto sul come continuare a seguire gli Obamas anche dopo la fine del mandato.

I tweet, accennavo, non sono stati mantenuti, ovviamente dato che appartenevano a una realtà, una persona e quindi un insieme di valori che adesso sono cambiati.

Il tutto non è avvenuto senza intoppi: in molti infatti, subito dopo il passaggio di account da Obama a Trump, hanno cominciato a lamentarsi perché si sono visti connessi al “nuovo” profilo presidenziale su Twitter pur avendo smesso di seguirlo o, addirittura, avendolo bannato/bloccato.

Insomma il buon Donald non ha fatto sfaville dal suo insediamento nemmeno online, neanche su Twitter.

La Casa Bianca però viene in aiuto ai “Trump dissidenti”, rendendo disponibile prima di tutto una lista in cui si trovano tutti gli account dei membri del personale della scorsa amministrazione che hanno seguito e supportato l’operato dell’ex presidente.

Quindi che fine ha fatto Barack?

Oltre al fatto che adesso è in vacanza, lo puoi trovare sul suo account personale, in buona compagnia:

Barack Obama

Michelle Obama

JoeBiden

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: